Calciomercato – Milan, i big restano e rinnovano il contratto

Alessio Romagnoli ha rinnovato il proprio contratto con il Milan: ora toccherà a Franck Kessié e Patrick Cutrone, poi Giacomo Bonaventura

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport – Stadio’ ha parlato del mercato del Milan e, soprattutto, dell’enorme lavoro che attenderà, nel prossimo periodo, il direttore sportivo rossonero, Massimiliano Mirabelli in materia di rinnovi di contratto.

Già, perché il Milan, oggi più che mai, appare seriamente intenzionato a blindare i pezzi prestigiosi della sua rosa nel segno della continuità di gestione: Alessio Romagnoli, la scorsa settimana, ha apposto la propria firma su un nuovo contratto con il club di Via Aldo Rossi fino al 30 giugno 2022 ed i giorni che verranno saranno decisivi per legare ancora di più ai colori rossoneri altri calciatori di indubbio valore ed importanza per Gennaro Gattuso.

I primi a rinnovare, per il ‘CorSport’, dovrebbero essere Franck Kessié e Patrick Cutrone. L’agente dell’ivoriano, George Atangana, ha incontrato Mirabelli qualche giorno fa ponendo le basi per un prolungamento dell’accordo fino al 2022 con ritocco dell’ingaggio verso l’alto mentre per l’attaccante italiano ormai non vi sono più dubbi: si legherà al Milan fino al 30 giugno 2023. Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, in scadenza nel 2020, dovrebbe poi prolungare con il Diavolo entro qualche settimana con uno stipendio pronto a salire intorno ai 3 milioni a stagione.

Infine, toccherà anche al difensore colombiano Cristián Zapata, il cui accordo con il Milan scadrà il 30 giugno 2019, mettere la firma sul nuovo contratto. Non ha giocato moltissimo nell’ultima stagione: appena 5 apparizioni da titolare in campionato con Gennaro Gattuso, ma sarebbe stato lo stesso tecnico rossonero a caldeggiarne la conferma ed il rinnovo. Capitolo diverso quello dedicato allo spagnolo Jesús Suso, sotto contratto fino al 30 giugno 2022 ma con clausola rescissoria di 38 milioni nel suo accordo: può liberarsi in caso di offerte di quella portata e nel caso in cui volesse andare via. Un altro giocatore, però appare certo di separarsi dai colori rossoneri: i dettagli in questo approfondimento.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy