Calciomercato Milan – Biglia, prima la Champions poi il rinnovo

Calciomercato Milan – Biglia, prima la Champions poi il rinnovo

Lucas Biglia, in scadenza di contratto il 30 giugno 2020, dovrebbe proseguire la propria avventura in rossonero: il punto della situazione sull’argentino

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il ‘Corriere dello Sport’ oggi in edicola ha parlato di Lucas Biglia, regista argentino del Milan, 33 anni compiuti lo scorso 30 gennaio, a cui il Milan vorrebbe rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno 2020.

La dirigenza rossonera, come sottolineato dal quotidiano romano, farà definitivamente il punto della situazione sull’argentino soltanto a fine stagione ma la volontà, comune, sarebbe quella di continuare insieme la propria strada, iniziata nell’estate 2017, quando Biglia fu prelevato dalla Lazio per 17 milioni di euro più 3 di bonus.

Del suo contratto in scadenza, e della volontà di rinnovarlo, se ne parlava già in autunno; poi, però, c’è stato l’infortunio al polpaccio che lo ha tolto di squadra per 4 mesi: rientrato, ha fatto vedere di essere un elemento molto importante per la formazione di Gennaro Gattuso, offrendo prestazioni sempre all’altezza e coronandole, per giunta, con un gran gol messo a segno contro il Chievo su calcio di punizione.

Il mese di aprile, dunque, sarà decisivo per le sorti di Biglia e di tutto il Milan, in generale: tanto passerà, in chiave della qualificazione dei rossoneri alla prossima edizione della Champions League, dal doppio confronto con la Lazio, parte importante del passato dell’argentino, che i rossoneri affronteranno entrambe le volte a ‘San Siro’, prima in Serie A e poi nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. E Biglia vorrà arrivarci nelle migliori condizioni psico-fisiche: in questi giorni, infatti, è rimasto a Milanello ad allenarsi per ritornare al top della forma.

Quindi, tra una trentina di giorni, con l’auspicio che il Diavolo, nel frattempo, abbia spiccato il volo verso la qualificazione in Champions e sia approdato in finale di Coppa Italia, si comincerà a discutere a tavolino, nero su bianco, del rinnovo di contratto del suo numero 21, che non mette piede in Champions League dall’agosto 2015, preliminari persi dalla Lazio contro il Bayer Leverkusen del suo attuale compagno di squadra, Hakan Calhanoglu. Intanto, però, il Milan cerca sul mercato anche un suo eventuale sostituto: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy