A. Pastorello: “Se Piatek continuasse così, il Milan potrebbe chiedere 50-60 milioni”

Andrea Pastorello, procuratore sportivo, ha parlato dei progressi di Krzysztof Piatek, che sembra non aver risentito del salto dal Genoa al Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Andrea Pastorello, procuratore sportivo, ha parlato ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola dei progressi di Krzysztof Piatek, centravanti polacco classe 1995, che sembra non aver risentito del salto dal Genoa al Milan nel corso dell’ultima sessione invernale di calciomercato.

«Oggi Piatek ha dato prova che anche dopo un grande salto non subisce le pressioni. Ma tecnicamente deve ancora dimostrare continuità, meglio se in due campionati consecutivi – ha sottolineato Andrea Pastorello -. Ovvio che se al Milan lo chiedessero oggi il prezzo andrebbe oltre i 35 milioni. Ed è ovvio che se continua così in estate potrebbero chiederne 50-60».

INTANTO, UN GRANDE EX ROSSONERO HA PARAGONATO PIATEK AD UN ILLUSTRE CENTRAVANTI DEL PASSATO MILANISTA. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy