Calciomercato Inter – Giroud si sblocca oggi? Ausilio tratta Eriksen

Piero Ausilio è volato a Londra per parlare con il Tottenham di Christian Eriksen e alzare la proposta. Si avvicina anche Olivier Giroud del Chelsea

di Alfredo Novello

CALCIOMERCATO INTER – Missione inglese, ieri, per il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio. Sono tre i regali chiesti da Antonio Conte: un esterno, un attaccante e un centrocampista. Se per il primo l’Inter guarda a Roma e a Manchester, precisamente Leonardo Spinazzola e Ashley Young, per gli altri due la città è Londra, tra Tottenham e Chelsea.

Come riportato dalla “Gazzetta dello Sport” oggi in edicola, per il centrocampista danese Christian Eriksen, i nerazzurri hanno presentato un’offerta maggiore rispetto a quella da 10 milioni di alcuni giorni fa: 15 milioni di euro, più l’aggiunta di alcuni bonus. Il Tottenham, nella figura del presidente e proprietario Daniel Levy, sembra piuttosto ferma sulla richiesta di 20 milioni, ma le parti potrebbero lavorare e  il prezzo potrebbe scendere a una via di mezzo, circa sui 17 milioni.

L’intesa tra Eriksen ed Inter è invece già stata trovata da tempo, si tratta di un contratto da oltre 9 milioni l’anno fino al 2024, ribadita anche ieri in un incontro tra l’agente del giocatore e Ausilio. Intanto, come sottolineato da ‘Sport Mediaset‘, l’agente di Eriksen, Martin Schoots, è arrivato a Milano per imprimere un’accelerata decisiva alla trattativa tra le parti e, magari, mettere nero su bianco il contratto con l’Inter.

Tutto procede regolarmente anche sul fronte Olivier Giroud, con cui l’accordo, al pari di quello con Eriksen, c’è già: due anni e mezzo a 3,5 milioni di euro più bonus. Il Chelsea però, rimane fermo sulle sue posizioni: una richiesta di 7-8 milioni e non di meno. L’Inter per ora è arrivata fino a 5 milioni bonus compresi, potendo salire a 6. In entrambe le trattative trapela ottimismo, anche perché il giocatore rinuncerebbe a qualcosa sull’ingaggio pur di vestire nerazzurro.

Il tempo sembra essere per ora l’unico ostacolo. Intanto anche in casa Milan si lavora al mercato in entrata: per le ultime, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy