Calciomercato – Godin ai ferri corti con l’Atletico: Milan pronto all’assalto

Come viene riportato dal Corriere dello Sport, c’è totale freddezza tra l’Atletico Madrid di Simeone e Diego Godin: il Milan è pronto ad approfittarne

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come viene riportato dal Corriere dello Sport, Diego Godin e l’Atletico Madrid sono ai ferri corti. Il difensore sta accarezzando sempre più l’idea di lasciare il club spagnolo, e il Milan segue il tutto con estrema attenzione, visto che si potrebbe delineare un colpo davvero importante per la difesa rossonera.

SITUAZIONE – Ma perchè è nata questa situazione? E’ da tempo che il difensore e l’Atletico discutono del rinnovo: l’uruguaiano si aspettava un prolungamento di almeno due anni e successivamente un ruolo da dirigente, visto quanto fatto in 8 anni in Spagna, ma il club gli ha proposto un solo anno, con un’opzione per un’ulteriore stagione, legata al numero di presenze. Il giocatore non ha digerito tale offerta, e a questo punto sembra essersi creata una frattura insanabile che difficilmente sarà colmabile, con il contratto in scadenza nel giugno 2019.

MILAN – A partire dal mese di gennaio Godin sarà libero di trattare con altre squadre per decidere il suo futuro. Scartata l’ipotesi del Manchester United, in pole position c’è il Milan di Elliott, considerando che il difensore gradisce la destinazione e la possibilità di confrontarsi in un campionato difficile come quello italiano. Di sicuro l’Atletico Madrid cercherà in ogni modo di trattenere uno dei suoi giocatori più rappresentativi, e ha “incaricato” l’amico Griezmann a convincerlo a cambiare idea. Leonardo e Maldini sono alla finestra…

PER QUANTO RIGUARDA INVECE IL MERCATO DI GENNAIO, IL MILAN HA UN OBIETTIVO BEN PRECISO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy