Bonucci squalificato per due turni: ciao ciao Juventus

Bonucci squalificato per due turni: ciao ciao Juventus

Non c’è condotta violenta nel gesto di Leonardo Bonucci su Aleandro Rosi in Milan-Genoa: il Giudice Sportivo ha punito il comportamento antisportivo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Come ricordato dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, il Giudice Sportivo di Serie A, ieri pomeriggio, ha squalificato il 30enne difensore centrale del Milan, Leonardo Bonucci, per due giornate. Il capitano rossonero è stato punito, come recita il provvedimento, “per condotta gravemente antisportiva per aver, al 24′ del primo tempo, durante un’azione, con il pallone non a distanza di gioco, colpito con una gomitata al volto un calciatore della squadra avversaria, procurandogli danni fisici”. Nessuna stangata per Bonucci, che rischiava di stare fuori per più turni in caso di sanzione per condotta violenta, ma il numero 19, egualmente, salterà la trasferta di domani allo stadio ‘Marcantonio Bentegodi’ contro il Chievo Verona e, soprattutto, la sfida di sabato prossimo a San Siro contro la sua ex squadra, la Juventus. Per la gomitata ad Aleandro Rosi, valsa la squalifica a Bonucci, il Milan, secondo la ‘rosea’ oggi in edicola, non dovrebbe presentare ricorso.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Le dichiarazioni del mental coach Alberto Ferrarini e la risposta di Leonardo Bonucci

Bonucci: “Non volevo far male a Rosi, cercavo di liberarmi dalla marcatura”

Bonucci: “La rinuncia alla fascia di capitano? Falso”

The Best FIFA Football Awards 2017, c’è anche Bonucci

Galli: “Giusta l’espulsione di Bonucci”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy