Bacca, rilancio West Ham: dal Milan ancora un ‘no’

Bacca, rilancio West Ham: dal Milan ancora un ‘no’

Altro tentativo degli inglesi per Carlos Bacca, respinto questa volta sia dal club che dal giocatore: il ‘Peluca’ ormai è giudicato incedibile dal Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

La notizia dell’esordio con il botto di Carlos Bacca nella Serie A 2016-2017 è giunta, naturalmente, anche a Londra e, come sottolineato questa mattina da ‘La Gazzetta dello Sport’, il West Ham non ha di certo perso tempo, formulando al Milan una nuova offerta per tentare di portare il centravanti colombiano in Premier League: proposta, ha evidenziato la ‘rosea’, evidentemente più ricca di quella da 30 milioni recapitata nell’intero corso dell’estate, con ingaggio più alto per Bacca rispetto al contratto quadriennale da 5 milioni netti l’anno. Milan e giocatore, però, ormai sono decisi: il futuro dell’ex Siviglia è a Milano, ed entrambi hanno respinto la rinnovata proposta degli ‘Hammers’. Bacca si è prefisso l’obiettivo di riportare il Milan in Europa ed il club, che nelle scorse settimane si sarebbe privato anche volentieri del suo numero 70 per finanziare il mercato in entrata, adesso non cambierà idea neanche in presenza di un’altra controffensiva del West Ham o di altre società: come ampiamente dimostrato dalla tripletta contro il Torino, il bomber sudamericano rappresenta infatti un valore aggiunto nel gruppo di Vincenzo Montella.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato – Chelsea su Romagnoli, Milan tentato

Milan, sfuma anche Bentaleb: ad un passo dallo Schalke 04

MilanTV, il punto sul mercato rossonero

L’incredibile sfortuna di Bertolacci: da titolare a riserva k.o.

Calciomercato – Milan, in settimana incontro per Rodrigo Caio

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy