Bacca in partenza, Belotti non è tramontato: il punto

Bacca in partenza, Belotti non è tramontato: il punto

Bacca è sempre più vicino all’addio. Su di lui ci sono Valencia e Marsiglia. I francesi sono pronti a pagare 15 milioni. Occhio a Conti, che si avvicina.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

C’è stato un contatto tra il Valencia e Carlos Bacca. Gli spagnoli vogliono l’attaccante e l’interessamento non è banale. Nelle prossime settimane è previsto che la trattativa venga approfondita con l’agente Sergio Barila. El Peluca non ha fretta. Ha capito che in futuro non avrà spazio al Milan, ma non ha necessità di trovare una nuova soluzione già a giugno. Potrebbe anche iniziare il ritiro con i rossoneri e trasferirsi poco dopo. E non è detto, scrive La Gazzetta dello Sport, che il trasferimento sia per forza al Valencia…

Offerte sono arrivate anche dalla Francia, più precisamente da Marsiglia. Il club d’oltralpe ha offerto 4 milioni netti a stagione al colombiano, che però non è convinto in quanto vorrebbe giocare la Champions League. In tal senso non è escluso che possa tornare a farsi sotto l’Arsenal, che lo scorso anno lo voleva molto. Intanto il Marsiglia sarebbe pronto a pagarlo 15 milioni, pochi rispetto ai 30 spesi dal Milan. I rossoneri sperano di ottenerne almeno 18.

Anche perché con la partenza di Bacca dovrà arrivare sicuramente qualcuno per sostituirlo. La soluzione più logica e probabile al momento è Nikola Kalinic, che si sposa perfettamente con Andrè Silva. Questione tattica e ambientale, più che tecnica. Il portoghese infatti non conosce la Serie A, gioca per lo più in area. L’attaccante della Fiorentina conosce bene il campionato e aiuta la squadra in fase di costruzione. I prossimi giorni saranno decisivi.

Attenzione però, perché non c’è solo Kalinic. Il Milan si è tutt’altro che rilassato e continua a sondare molte piste, anche alcune delle vecchie. Non si tratta di Alvaro Morata, che lascerà sì il Real Madrid, ma non in direzione Milano, bensì di Andrea Belotti. I contatti con il Torino non sono terminati. Urbano Cairo chiede sempre 100 milioni, ma il mercato è lungo e chissà…

Non sono previste sorprese, invece, per Andrea Conti. I rossoneri hanno deciso di puntare su di lui e sono pronti a offrire anche più di 20 milioni. Antonio Percassi ne vuole 30 e Giampiero Gasperini ha chiesto di resistere. Ieri c’è stato un nuovo contatto tra i club, con i rossoneri in forte pressing. L’Atalanta prende tempo, ma la decisione è all’orizzonte. Oggi ci sarà un incontro per discutere di Vido, attaccante della Primavera milanista pronto a passare in nerazzurro. Non è da escludere si parli già di Conti e si raggiunga un accordo a metà strada. Come per Lucas Biglia, che vorrebbe essere già rossonero, ma che aspetta l’ok della Lazio.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Dalla Francia – Bacca, si muove l’Olympique Marsiglia

Condò: “Belotti ha molto da dimostrare. Per me resterà al Torino”

Calciomercato – Conti, venerdì incontro tra l’agente e l’Atalanta

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy