Attacco: fredda la pista Morata, risale Aubameyang

Il Milan sembra aver virato con decisione su Pierre-Emerick Aubameyang: pronta una ricca offerta al Borussia Dortmund ed un maxi-ingaggio per l’attaccante

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Si è raffreddata, quasi gelata la pista che porta (o, per meglio dire, portava) Álvaro Morata verso il Milan. Come sottolineato dall’edizione odierna di ‘Tuttosport’, in Via Aldo Rossi non hanno gradito le dichiarazioni d’amore rilasciate da Morata per la Juventus subito dopo la finale di Champions League di sabato scorso. Per ‘Calciomercato.com’, oltretutto, c’è un retroscena che riguarda questa love story, mai sopita, tra l’attaccante iberico e la Vecchia Signora: ci sarebbero stati, prima e dopo la partita di Cardiff, tanti contatti ravvicinati tra Morata e gli ex compagni, con dialoghi che avrebbero colpito il giocatore e ricordatogli la promessa fatta l’anno scorso a sé stesso, cioè quella di vestire, in Italia, soltanto la maglia bianconera.

Da qui quelle parole, “il mio cuore è per metà bianconero. Io al Milan? Sinceramente è difficile”, che avrebbero convinto Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli a virare su altri obiettivi. Certo, la soluzione Morata rimane sempre da non sottovalutare e scartare a priori ma, ad oggi, si può ben dire come il centravanti madrileno abbia perso gradimento nella scala gerarchica della dirigenza rossonera. Scala che invece ha risalito, in maniera prorompente, un attaccante che, al Milan, c’era stato già: si tratta di Pierre-Emerick Aubameyang, classe 1989, centravanti franco-gabonese autore di 31 gol nell’ultima edizione della Bundesliga, capocannoniere del torneo tedesco.

Aubameyang sembrava destinato al PSG, ma pare che l’interesse dei parigini si sia affievolito. In Cina il top scorer del BVB non vuole andare e quindi il Milan, per il quotidiano torinese oggi in edicola, sarebbe pronto ad inserirsi con un’offerta di 50-60 milioni per il club giallonero ed un contratto da 8 milioni di euro netti a stagione per il calciatore. In pratica, la medesima offerta che il Milan avrebbe destinato a Morata. Il viaggio di Fassone in Germania potrebbe anche essere stato utile a gettare le prime, concrete basi per una trattativa.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Zorc, D.S. Dortmund: “Nessuna offerta per Aubameyang”

Dall’Inghilterra – Aubameyang vicino al PSG, ma lo United non molla

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy