André Silva in partenza: il Milan ne parla con Jorge Mendes

André Silva, centravanti portoghese classe 1995, è consapevole di dover giocare di più: Wolverhampton sempre in pole position per il giocatore

di Daniele Triolo, @danieletriolo

‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola questa mattina ha fatto il punto della situazione sull’attacco del Milan che, nella prossima stagione, potrebbe cambiare radicalmente faccia visto anche il basso rendimento palesato in quella appena conclusa.

Le due ‘spine’ del club di Via Aldo Rossi, senza dubbio, sono Nikola Kalinić, il quale vorrebbe restare rossonero, ed il portoghese André Silva, classe 1995, autore di 10 reti in 40 presenze tra Serie A (2) ed Europa League (8), che, al contrario, per la ‘rosea’, probabilmente sa di aver bisogno, per rilanciarsi, di una nuova atmosfera e di giocare con maggior continuità.

Appena 7, infatti, le gare da titolare che il Milan, con Vincenzo Montella prima e Gennaro Gattuso poi gli ha concesso nella sua prima stagione in Italia. I rapporti di Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli con Jorge Mendes, agente di André Silva, sono buoni: lui e il Milan parlano del futuro del ragazzo, che potrebbe andare al Wolverhampton, club appena promosso in Premier League molto legato a Mendes.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, senti Pato: “Terrei Silva e Kalinić. Sbagliato bocciarli dopo una stagione”

André Silva verso il Wolverhampton: parola di Jorge Mendes

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy