Alla ricerca del Milan: Gattuso cambia tutto e cerca la strada giusta

Il nuovo tecnico rossonero Gennaro Gattuso deve affrontare una crisi complessa: ecco tutte le mosse che pensa di fare per ritrovare il Milan

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ASPETTO MENTALE

La testa, però, dovrà andare di pari passo con le gambe. Se ad inizio stagione il Milan non aveva moltissime difficoltà a sovrastare avversari di calibro inferiore, ora fa enorme fatica a restare mentalmente ‘dentro la partita’ contro contendenti come Benevento o Rijeka. Per curriculum e costi di cartellino, sono inconcepibili prestazioni come quelle offerte da Nikola Kalinić contro il Torino, Lucas Biglia in Croazia o come quelle proposte quasi sempre da Hakan Çalhanoğlu. Il gruppo sta soffrendo molto, psicologicamente, e la scelta di Gattuso di fare leva ed affidamento, principalmente, sui giocatori di maggiori temperamento quali trascinatori del collettivo (Leonardo Bonucci, uno su tutti), appare non propriamente casuale.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy