Qui Italia, Ventura a Pellè: “Niente di personale. Gesto inaccettabile”

Il commissario tecnico dell’Italia Giampiero Ventura torna sull’esclusione di Graziano Pellè e spiega la logica della decisione

di Edoardo Lavezzari, @Edolave
Graziano Pellè, attaccante dell'Italia ad Euro 2016

Giornata di conferenza stampa per il tecnico dell’Italia, Giampiero Ventura, in vista della sfida alla Macedonia. Tanti, tantissimi i temi toccati dal CT azzurro che si è soffermato anche su Graziano Pellè e sulla decisione di rimandarlo a casa dopo il brutto gesto fatto durante Italia-Spagna, queste le sue parole: “Credo che sia stata una mancanza di rispetto non solo nei miei confronti, ma nei confronti sia del compagno che entrava, sia della squadra, che della maglia azzurra. E’ un gesto che ha colpito l’immagine di questo gruppo, che ha lavorato con sacrificio e impegno dopo aver giocato un buon Europeo. Tutto questo non era accettabile. Non c’è niente di personale. Credo che anche lui non avesse nulla nei miei confronti. E’ un problema di quello che siamo e vogliamo essere”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Chiasso-Milan: le dichiarazioni di Andrea Poli al termine del match

Montella: “Peccato per Montolivo: gestirò Locatelli con parsimonia”

Chiasso-Milan 0-5: sugli scudi Lapadula (doppietta) e Niang, quattro assist

Calciomercato – Milan, piste in Ligue 1 per irrobustire il centrocampo a gennaio

Calciomercato – Milan, per sostituire Montolivo c’è anche l’idea Tielemans

SEGUICI SU:

Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy