Qui Italia – Parolo: “Il Mondiale è un obbligo”

Qui Italia – Parolo: “Il Mondiale è un obbligo”

Il laziale è tra i pochi centrocampisti esperti a disposizione di Ventura per gli ultimi due match del girone di qualificazione. Ecco le parole di Parolo.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

”Tanti centrocampisti infortunati? Purtroppo ogni tanto capita che venga colpito un singolo reparto, alla Lazio ad esempio si sono fatti male i difensori. Speriamo che non succeda più, bisogna cercare di essere positivi”. Così Marco Parolo, l’unico centrocampista esperto rimasto ad ora a disposizione di Ventura che, con gli infortuni di De Rossi, Verratti, Pellegrini e Montolivo, è stato obbligato a convocare Gagliardini e i debuttanti Barella e Cristante in vista dei prossimi impegni con Macedonia e Albania decisivi per approdare ai play off mondiali. ”La sconfitta con la Spagna è servita ad analizzare gli errori commessi – ha aggiunto il giocatore della Lazio – l’obiettivo come sempre è migliorare e qualificarci. Andare al Mondiale è un obbligo per noi, non andarci come hanno detto tutti sarebbe una catastrofe”.

Fonte: ANSA

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Parolo: “Tifavo Milan: contro i rossoneri scontro diretto per l’Europa”

Tifava Milan, ora lo punisce: è Parolo il vero Diavolo

Italia, De Rossi lascia il ritiro di Coverciano

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy