Psg, Verratti si scusa: “Ho fatto una stupidata. Mi servirà per il futuro”

Psg, Verratti si scusa: “Ho fatto una stupidata. Mi servirà per il futuro”

Marco Verratti, centrocampista del Psg, al termine della partita contro il Lilla si è scusato per aver guidato in stato di ebrezza. Le sue dichiarazioni

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Marco Verratti non si nasconde. Il centrocampista, fermato dalla polizia per guida in stato di ebrezza, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni al termine della partita tra Psg e Lille, riportate da gazzetta.it: “Ho fatto una stupidata, mi servirà per il lavoro. Ho vissuto un paio di giornate difficili  mi sono scusato subito perché so di aver sbagliato. Ma sono ancora giovane, anche se questo non mi autorizza a comportarmi così. Mi servirà per il futuro, per spiegare ai miei figli di non ripetere certi errori. In campo volevo dare qualcosa in più, perché sapevo che avevo qualcosa da farmi perdonare. Mi sono scusato, non succederà più”.

A PROPOSITO DI CENTROCAMPISTI, IL MILAN SEGUE INSIEME ALL’INTER UN GIOCATORE MOLTO INTERESSANTE, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy