PM – Inzaghi: “Partita condizionata da VAR e arbitro, meritavamo il pari”

PM – Inzaghi: “Partita condizionata da VAR e arbitro, meritavamo il pari”

L’allenatore della Lazio, Simone Inzaghi, commenta così con i giornalisti in sala stampa al termine di Milan-Lazio, gara finita da pochi minuti

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Dal nostro inviato a San Siro Edoardo Lavezzari

A pochi minuti dal termine di Milan-Lazio, l’allenatore dei biancocelesti Simone Inzaghi ha parlato ai giornalisti presenti in sala stampa, queste le sue parole: “Ho chiesto a Cutrone se aveva segnato di mano, mi ha detto di averlo fatto di spalla, ma è giusto così e lui non ha colpe. E’ difficile però spiegare questo gol, evidentemente gli arbitri non si sono accorti, ma nessuno di noi si era accorto. Avendola rivista in tv non avranno avuto le stesse immagini che abbiamo avuto noi a fine partita”.

I cambi di Lucas Leiva e De Vrij: “Irrati ci stava ammonendo tutti, ho dovuto togliere Leiva, mi avrebbe ammonito anche lui. De Vrij invece ha avuto qualche problema fisico”.

La partita: “Abbiamo fatto tanto, abbiamo anche preso una traversa. Il Milan ha fatto due gol, il primo era da annullare, invece sul secondo sono stati bravi anche se noi non siamo stati attenti. Nel secondo tempo siamo usciti noi e avremmo meritato ampiamente il pareggio, è un brutto stop che ci aspettavamo”.

Immobile: “C’è ottimismo, vedremo domani come starà. De Vrij e Marusic hanno qualche problemino, ma solo un piccolo affaticamento”.

Ancora sul gol di Cutrone: “Vorrei perdere una volta senza il VAR di mezzo. Stasera non sappiamo come sarebbe finita, ma avremmo voluto vedere un gol sicuramente regolare. Tutti quanti ci dobbiamo abituare a questo sistema, lo sanno anche gli arbitri, è ancora da sistemare, la speranza è che la ruota giri e colpiscano tutti gli errori, invece per ora colpiscono sempre la Lazio”.

Su Irrati: “Troppi ammoniti, quattro ammoniti nel primo tempo sono troppi. Caicedo? Non pensavo di fargli fare 90 minuti, ma Felipe Anderson e Nani li avevo usati tanto di recente e sono rientrati di poco, spero che Caicedo sia integro, l’ho usato 90 minuti anche se nella mia testa aveva meno minuti nelle gambe”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Lazio 2-1: il ‘Diavolo’ non si ferma più, la cura Gattuso funziona

Pagelle Milan-Lazio: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

PM – Gattuso: “Avevamo il coltello tra i denti. Vittoria sofferta e giusta”

Le parole di Gattuso a Premium SportSky Sport ‘Milan TV’

Calabria a Sky: “Abbiamo lavorato bene, ora c’è fiducia”

Bonaventura a ‘Milan TV’: “E ora tutti allo stadio mercoledì per la Tim Cup”

Bonucci a Sky: “Con Gattuso stiamo tutti meglio. Ora testa alla Coppa Italia”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy