PM – Cutrone: “Presto per paragoni con Inzaghi. Su Gattuso…”

PM – Cutrone: “Presto per paragoni con Inzaghi. Su Gattuso…”

Cutrone, attaccante del Milan, ha parlato all’evento ‘Amici dei Bambini’ in programma a Milano: le sue dichiarazioni ai microfoni del nostro inviato.

di Redazione

Patrick Cutrone, attaccante del Milan, ha parlato all’evento ‘Amici dei Bambini’ in programma alla Sala Orlando dell’Unione del Commercio e del Turismo in Corso Venezia, a Milano, ai microfoni del nostro inviato Edoardo Lavezzari. Queste le dichiarazioni di Cutrone.

Su Gattuso: “Ci ha detto cose importanti, tiene a tutti i giocatori, la cosa fondamentale è essere un gruppo unito”

Il paragone con Inzaghi: “È presto… Io penso solo ad allenarmi bene, farmi trovare pronto, mettere in difficoltà il mister e aiutare la squadra. Poi mi arrabbio pure se non segno in allenamento”

I giovani: “Ultimamente si lavora di più rispoetto a noi”

Il difensore che lo ha picchiato di più: “Ajeti del Crotone [ride ndr]

Il dialogo con Simone Inzaghi: “La sportività prima di tutto, il mio gesto era involontario e si vede. Pensavo di averla presa con la spalla, nessuno si è lamentato, il VAR ha convalidato… Credevo andasse tutto bene”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Udinese-Milan, Cutrone verso la panchina: ecco il motivo

Branchini su Cutrone: “Nessuno si avvicina, sanno che è incedibile”

Il commento del Milan: “Non solo Cutrone, serve tutta la rosa”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy