PM – Allegri: “Partita attenta, Higuain grande prestazione”

PM – Allegri: “Partita attenta, Higuain grande prestazione”

Tutta la gioia dell’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, dopo la vittoria di oggi dalla sua squadra contro il Milan di Vincenzo Montella

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Dal nostro inviato a San Siro Edoardo Lavezzari

Intervenuto in conferenza stampa al termine di Milan-Juventus, il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri ha commentato così la partita: “Ho una squadra di ragazzi responsabili oltre che di grandi giocatori, gli ho detto che dovevano togliersi certe disattenzioni, non solo in fase difensiva, ma anche nella gestione della palla e nel secondo tempo lo abbiamo fatto. Giocare a Milano non è semplice, San Siro impone grandi prestazioni e Milan-Juventus è una partita sempre equilibrata”.

La corsa scudetto: “I ragazzi ci tengono molto a vincere il settimo scudetto, ma per farlo servono cose straordinarie visto quello che sta facendo il Napoli. Quest’anno il campionato non finisce prima dell’ultima partita, dovremo arrivare alle ultime 5 partite ed essere ancora in lotta. Inutile farsi prendere dall’ansia”.

La difesa: “Stasera i ragazzi sono stati bravi, perchè avevamo l’obiettivo di non prendere gol dopo averne presi 7 in 4 trasferte”.

Pjanic: “Deve avere l’intelligenza di giocare in modo diverso quando non è in serata, oggi non lo ha fatto e in alcuni momenti ha passato il pallone agli avversari”.

Il possesso palla: “Nel primo tempo il Milan premeva molto e non facevamo solo passaggi corti, favorevoli al loro pressing, saremmo dovuti andare direttamente da Higuain. Nella ripresa invece abbiamo fatto le cose meglio”

Higuain: “Adesso sta bene fisicamente, durante la sosta ha lavorato molto, quando stai bene fisicamente, non sei appesantito e le cose ti riescono facile. Stasera ha giocato una partita straordinaria, ma non basta, deve fare un salto di qualità soprattutto in Europa”.

Il gioco del Napoli: “Sono d’accordo con Buffon, ogni squadra ha le sue caratteristiche. Loro piccoletti e tecnici, noi siamo molto più fisici, ma quello che conta è arrivare primi. Io non posso chiedere alla Juventus di fare cose che non può fare, non possiamo giocare come il Napoli. Il nostro DNA è quello di non mollare mai, anche se giochiamo con 5 giocatori offensivi”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

LIVE PM – Milan-Juventus: altro ko per i rossoneri, Higuain fa sorridere Allegri

Pagelle Milan-Juventus: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Le parole di Vincenzo Montella a Premium SportSky SportMilan TV e in conferenza stampa

Le parole di Massimiliano Allegri a Premium Sport e a Sky Sport 

Antonelli: “Partiti bene ma puniti da un fuoriclasse. Non c’è nessuna crisi”

Abate a Milan TV: “Dobbiamo essere più incisivi negli ultimi metri”

Le parole di Gigi Buffon a Premium Sport e Sky Sport

Le parole di Gonzalo Higuain a Premium Sport Sky Sport

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy