Pira (Class CNBC): “Li non sta cercando un nuovo compratore. Cinesi? Non hanno fretta”

Pira (Class CNBC): “Li non sta cercando un nuovo compratore. Cinesi? Non hanno fretta”

Mariangela Pira, giornalista di Class CNBC, ha parlato della situazione societaria del Milan e dei prossimi movimenti di Yonghong Li, presidente rossonero

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

La giornalista di Class CNBC, Mariangela Pira, ha parlato oggi ai microfoni di Sky Sport delle situazioni societarie di Inter e Milan: “Il Milan è stato acquistato da un gruppo di investitori, l’Inter è in mano ad un solo gruppo. L’investimento sui rossoneri è finanziario: un pool di investitori ha intravisto una possibilità seria, seguendo mister Li. Non c’è interesse industriale, ma un disegno economico”.

Su una possibile cessione del Milan: “Non credo avverrà. Se il Milan dovesse essere ceduto, finirà nelle mani dei fondi che l’hanno sostenuto nel finanziamento (Elliott, ndr). Se accadesse, sarebbe comunque una posizione solida, sono gruppi leader nel mondo. Ma non mi risulta che Li stia cercando un nuovo compratore”.

Su cosa succedesse in caso di mancata qualificazione in Champions: “Il management spera di arrivarci per rientrare nei piani progettati. I cinesi però non guardano solo il risultato sportivo: si sono posti un target e hanno piazzato investimenti mirata per arrivarci. Non c’è fretta, c’è un piano lungo”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Yonghong Li tenterà il rifinanziamento del debito grazie a Merrill Lynch

L’opinione – “Yonghong Li, impero con pochi soldi ed affari controversi”

L’opinione – “In Cina sanno a malapena chi è Yonghong Li”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy