Piatek: “Champions, tutto possibile. Non penso al futuro”

Piatek: “Champions, tutto possibile. Non penso al futuro”

In occasione del Premio Gentleman ha parlato l’attaccante rossonero Piatek di tantissimi argomenti. Ecco tutte le sua parole ai microfoni di Sky.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – In occasione del Premio Gentleman, ha parlato l’attaccante polacco Krzysztof Piatek ai microfoni di Sky. Ecco le parole del Pistolero del Milan: “Mi sento meglio, ho segnato e sono felice, anche perchè abbiamo vinto ed era questo l’importante. Siamo a un solo punto da Inter e Atalanta, tutto è possibile, ma prima dobbiamo vincere contro la SPAL. Speravamo in una vittoria della Juventus, ma è arrivato solo un pareggio. È un momento difficile, ma speriamo di vincere con la SPAL e che gli altri risultati vadano bene. Crediamo alla possibilità di giocare in Champions. Era difficile pensare che avrei segnato 30 gol al primo anno in arrivo dalla Polonia. Era impensabile. Non penso al mio futuro ora, sono concentrato solo sulla prossima partita. Spero di giocare in Champions e tutto sarà perfetto”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy