news milan

PAPA’ DONNARUMMA: “Gigio al Milan? Vi racconto com’è andata”

Gianluigi Donnarumma, portiere di 17 anni del Milan (credits: GETTY Images)

Il padre di Gianluigi Donnarumma ha parlato dell'arrivo del figlio al Milan, e non solo

Gianluca Raspatelli

Alfredo Donnarumma, papà di Gianluigi, portiere titolare del Milan a soli 16 anni, ha rilasciato un'intervista a Tuttosport. In questa racconta delle complicate ore del trasferimento del figlio al Milan, rivelando alcuni retroscena.

Ecco le sue parole sul blitz di Bianchessi: "Sono state ore frenetiche, ma alla fine ha prevalso la volontà del ragazzo di andare a giocare nella squadra del suo cuore ed oggi sta realizzando quel sogno che aveva da bambino,

Ma non solo Bianchessi: "C’è stata anche un’altra persona che ha spinto tanto per far si che Gianluigi arrivasse al Milan: si tratta di Gigi Romano. L’aveva visto in più di un’occasione e lo aveva già segnalato agli osservatori del Milan e gli diceva che bisognava puntare su Gigi. È stato una sorta di amore a prima vista e ha insistito tanto con il ragazzo dicendogli che la società giusta per lui era il Milan tanto è vero che mio figlio rimase sorpreso di tutta questa attenzione".

Inoltre descrive il figlio in questo modo: "Lui è così, è umile di natura. Sta sempre con i piedi a terra. Non si crea alcun problema sul fatto che essendo così giovane è già titolare del Milan. Lui pensa a fare bene per la squadra e per se stesso. L’esordio in Serie A? Un’emozione indescrivibile. Quando mi ha chiamato per dirmelo, pensavo fosse uno scherzo. Invece era tutto vero ed è stato bello vedere il suo sogno diventare realtà. Non nascondo un po’ di commozione".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso