Pagelle – Bournemouth-Milan 1-2: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Pagelle – Bournemouth-Milan 1-2: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Analizziamo nel dettaglio la prestazione del Milan in terra inglese: l’andamento della gara, i migliori ed i peggiori tra i rossoneri, con sondaggio finale

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

I PEGGIORI

Luiz Adriano Milan Milanello
Luiz Adriano, attaccante del Milan, in allenamento a Milanello (credits: acmilan.com)

In un Milan che non spicca di certo, ecco alcune note dolenti che non avranno sicuramente fatto piacere a mister Montella. Iniziamo da Rodrigo Ely, che si conferma indietro rispetto a quanto chiede il tecnico. Il numero 15 è spesso in ritardo, in diverse occasioni va a vuoto e non dà sicurezza al reparto. Insieme a lui, Luiz Adriano: l’attaccante brasiliano, che dovrà lottare con Lapadula per il ruolo di vice-Bacca, è totalmente avulso dal gioco. Tocca pochissimi palloni, non fa movimento e aiuta poco in difesa, risultando distaccato dalla gara. Bocciato anche Gabriel: dopo la partenza di Diego Lopez, il brasiliano sarà il secondo portiere, ma disputa una gara tutt’altro che rosea. Il portiere mostra evidenti difficoltà con i piedi e non appare sicuro in mezzo ai pali. In compenso, molto buono l’esordio di Plizzari, giovane estremo difensore (classe 2000). Chiude la “lista nera” Ignazio Abate, che gioca una gara tutt’altro che energica: spinge poco, sbaglia tanto e non dà una grossa mano in difesa. Da lui, Montella si aspetta di più.

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy