ORDINE A MC: “KAKA’ SI E’ PRESO IL COMPITO DI CUSTODIRE IL DNA ROSSONERO”

ORDINE A MC: “KAKA’ SI E’ PRESO IL COMPITO DI CUSTODIRE IL DNA ROSSONERO”

di Lorenzo Romagna, @RmgLnz95

corriere.it
corriere.it
Franco Ordine è intervenuto ieri sera, nella trasmissione MVP di Milan Channel, per parlare del futuro del Milan e di Ricardo Kakà. Sul brasiliano ha detto: “Mi ha colpito il milanismo che traspare sempre, nell’intervista odierna di Kakà. Il ricordo dei suoi primi passi rossoneri, il fatto di ribadire di non essersi mai pentito di aver lasciato il Real Madrid, il parlare delle difficoltà di questa stagione e del futuro. Confermando di voler rimanere in rossonero, credo si sia incaricato del compito di custodire il dna della squadra. Quando arrivò (bel 2003, ndr) lo imparò dai senatori mentre ora lo insegnerà ai più giovani come El Shaarawy e compagni. Mi sembra poi che abbia già chiuso la ferita della mancata convocazione in Brasile perché sa di aver fatto tutto, cosa che in Spagna non avrebbe potuto pensare. Penso che il ruolo migliore per lui possa essere la seconda punta, anche se Ricardo predilige essere trequartista. Questo mi fa pensare che abbia ancora voglia di essere decisivo, di essere il Kakà di sempre”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy