Oddo, profeta in patria: il Pescara è in Serie A

Oddo, profeta in patria: il Pescara è in Serie A

Con il pareggio ottenuto questa sera a Trapani, il Pescara dell’ex milanista Massimo Oddo vola in Serie A. Gli abruzzesi tornano in A dopo tre anni.

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
Massimo Oddo, ex giocatore del Milan

Con il pareggio ottenuto questa sera a Trapani, il Pescara dell’ex milanista Massimo Oddo vola in Serie A. Gli abruzzesi tornano in A dopo tre anni.

Dopo il 2-0 dell’andata allo Stadio Adriatico-Cornacchia, i biancazzurri impattano 1-1 al Provinciale di Trapani, in una gara tesa e dura, come lo si aspettava alla vigilia. Espulso Scognamiglio al 64′ tra le file dei siciliani: le reti della serata sono state segnate da Citro al 5′ per il Trapani e da Verre, autore in un vero e proprio eurogol da 40 metri, al 57′.

Per il Pescara il ritorno in A dopo la retrocessione del 2013: la delusione dello scorso anno con il Bologna è solo un brutto ricordo. Grande gioia per il tecnico Oddo, pescarese di nascita e, dunque, profeta in patria.

Sono arrivati anche i complimenti del Milan, dal proprio sito internet: “Il Pescara in Serie A. Bentornato. La squadra abruzzese è allenata da Massimo Oddo, prodotto del Settore giovanile rossonero e campione d’Italia, d’Europa e del Mondo con il Milan. Complimenti!”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Le condizioni di salute di Silvio Berlusconi

Le ultime novità sulla possibile cessione del Milan

Le parole di Brocchi a Sky sul futuro del Milan

Il possibile futuro di Carlos Bacca

Le novità, dal Cile, su Manuel Pellegrini

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy