Italia, Quagliarella: “Serata stupenda, grazie”

Italia, Quagliarella: “Serata stupenda, grazie”

Protagonista della vittoria azzurra per 6-0 contro il Lichtenstein con una doppietta è stato Quagliarella. Ecco le sue parole a fine match.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Un’altra vittoria per l’Italia, che vola a 6 punti nel proprio girone di qualificazione a Euro 2020. Battuto per 6-0 il Lichtenstein, anche grazie alla doppietta di Fabio Quagliarella, marcatore più anziano della storia della nazionale italiana. Ecco le parole dell’attaccante della Sampdoria a fine match, ai microfoni Rai: “Bellissima serata, supenda. Due gol, ci tengo a ringraziare i compagni. Dopo i due gol mi hanno incitato a fare il terzo, non è arrivato, ma li ringrazio perché tutti volevano farmi far gol. Ringrazio anche il pubblico, lo porterò sempre nel cuore. È passato un po’ da quando giocavo in Nazionale. A 36 anni tornare e segnare fa piacere, ma io non me li sento questi anni. Mi alleno con continuità, è la cosa fondamentale. Ringrazio anche la Sampdoria che mi mette in condizione e anche il ct Mancini che mi ha dato questa opportunità. Ringrazio anche Jorginho e Bonucci, che sono rigoristi e mi hanno lasciato calciare entrambi i rigori. Gesto stupendo. La cosa fondamentale era partire bene nel girone. Siamo l’Italia e questo è il passo che dobbiamo tenere. Siamo giovani e forti, possiamo solo migliorare”. Per le parole di Roberto Mancini… Continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy