Italia, Mancini: “Abbiamo la chance di poter battere il Portogallo”

Italia, Mancini: “Abbiamo la chance di poter battere il Portogallo”

Roberto Mancini, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, ha parlato della sfida di sabato sera, a ‘San Siro’, in Nations League: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Roberto Mancini, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, ha parlato della sfida di sabato sera, 17 novembre ore 20:30, a ‘San Siro’, in Nations League contro il Portogallo. Queste le dichiarazioni di Mancini a ‘RaiSport’:

Sulla Nations League: “A inizio torneo il nostro obiettivo era cercare di arrivare alla fase finale della Nations League. Abbiamo perso in Portogallo facendo giocare una squadra molto giovane, una sconfitta che ci poteva anche stare, ma ora abbiamo la chance di poterli battere a ‘San Siro’, dobbiamo pensare a questo, poi vedremo quello che accadrà in Portogallo-Polonia”.

Sull’obiettivo azzurro contro i portoghesi: “Il nostro primo obiettivo è quello di fare un’ottima gara, di giocare bene come abbiamo fatto negli ultimi due match. Voglio vedere una squadra che attacca soprattutto per il pubblico di ‘San Siro’, uno stadio che si riempie ogni volta che arriva l’Italia e questa è una cosa importante”.

Sui precedenti contro la selezione lusitana: “Andammo agli Europei dell’88, eravamo una squadra forte e facemmo una grande partita in quell’occasione (3-0 contro il Portogallo).  La seconda vincemmo con gol di Dino Baggio, proprio il 17 novembre, (1993, n.d.r.) la stessa data di sabato, speriamo sia di buon auspicio per il futuro e per la Nations League”. 

STOP IMPROVVISO, PERÒ, PER UN ATTACCANTE DELLA NOSTRA NAZIONALE, CHE RISCHIA DI SALTARE LA SFIDA. CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy