Gattuso sui casi arbitrali: “Ho perso la testa, ma…”

Gattuso sui casi arbitrali: “Ho perso la testa, ma…”

Anche alla vigilia del match contro il Genoa, Gattuso è tornato a parlare delle decisioni dell’arbitro a Gedda con la Juve. Ecco le sue parole.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

La Supercoppa Italiana è andata alla Juventus e i rossoneri della buona prestazione se ne fanno poco, parola di Gennaro Gattuso. Il tecnico rossonero è stato chiaro dopo la gara di mercoledì e non si è nascosto neanche nell’amarezza con l’arbitro per alcune decisioni prese, evidentemente sbagliate, tutte a vantaggio della squadra bianconera. Oggi, alla vigilia della gara con il Genoa, Rino è tornato a parlare di quelle decisioni che hanno penalizzato il Milan e anche della propria reazione, che è costata una squalifica: “Mi sono comportato da dilettante: ho perso la testa, così come l’ho persa alle 5 di mattina. Dovevo dare l’esempio, la mia squalifica forse è meritata. Non dovevo dire quello che pensavo. Contesto solo una cosa: se c’è la Var, si deve usare. Rivedere un episodio non costava nulla. L’errore arbitrale ci può stare, ma se c’è la tecnologia è giusto usarla”.

PER TUTTE LE PAROLE DI GATTUSO… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy