Galliani: “Soffro per il Milan. Club ai milanisti? Filosofia portata da noi”

Galliani: “Soffro per il Milan. Club ai milanisti? Filosofia portata da noi”

Adriano Galliani, amministratore delegato del Monza per 31 anni dirigente del Milan, ha rivelato: “Dispiaciuto per il risultato del derby …”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Quest’oggi il Monza, compagine di Serie C, ha presentato il suo nuovo allenatore, l’ex rossonero Cristian Brocchi (clicca QUI per le sue dichiarazioni). Nel corso della conferenza stampa della sua presentazione, l’amministratore delegato della società brianzola, Adriano Galliani, ha parlato, però, del suo ex club, il Milan, alla luce della sconfitta nell’ultima gara di campionato contro l’Inter.

“Il derby sembrava finito e nessuno si aspettava a quel punto di perderlo. Ero amministratore delegato del Milan e tifoso del Monza, ora sono tifoso del Milan e amministratore delegato del Monza. Quindi soffro per tutte e due le squadre quando le cose vanno male – ha detto Galliani -. Sono dispiaciuto per il risultato. Ora non parlo più del Milan, è gestito da amici, allenato da un amico, con un presidente amico e una proprietà amica. Sono tutti ultramilanisti. Eravamo stati noi a portare la filosofia del ‘Milan ai milanisti’, ora questa filosofia è tornata dopo una pausa”. Qui, invece, Galliani spiega i retroscena che hanno portato Brocchi sulla panchina biancorossa.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy