Morace a Sky: “Peccato, potevamo essere in testa al giro di boa”

Morace a Sky: “Peccato, potevamo essere in testa al giro di boa”

A margine del premio Golden Boy, ecco le parole a Sky Sport del tecnico del Milan Femminile Carolina Morace

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

L’allenatrice del Milan Femminile, Carolina Morace, a margine del premio Golden Boy, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Sky Sport: “Siamo state al comando per buona parte del campionato, è un peccato non esserlo al giro di boa. Ci sono stati dei problemi con chi è più debole di noi anche se non siamo state costruite per lo Scudetto. Essere sempre in testa forse non è sempre un vantaggio, ma i tifosi si stanno affezionando”.

Sul momento del calcio femminile: “Apparire in TV può far perdere l’importanza della squadra a favore del singolo. Il nostro è uno sport di squadra e bisogna farlo tutte insieme, con tanti leader ma rimanendo con la propria identità. È un calcio più semplice il nostro, non di campionissime ma di persone umili che continuano a studiare e fare il proprio lavoro. È però importante che squadre come Milan, Fiorentina, Inter, Juventus ci abbiano accolto”.

INTANTO, OGGI HA COMPIUTO 30 ANNI UNA CALCIATRICE ROSSONERA: CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy