Montella sul V.A.R.: “Bonucci era da rosso, ma Nicchi si arrabbia sempre …”

Montella sul V.A.R.: “Bonucci era da rosso, ma Nicchi si arrabbia sempre …”

Vincenzo Montella, tecnico rossonero, in conferenza stampa è tornato sull’episodio dell’espulsione di Leonardo Bonucci e sulle parole del Presidente A.I.A.

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Domenica pomeriggio Leonardo Bonucci è stato espulso, al 24′ del primo tempo di Milan-Genoa, per una gomitata data ad Aleandro Rosi, difensore rossoblu. L’arbitro di Trieste, Piero Giacomelli, ha mandato fuori anzitempo il capitano rossonero soltanto dopo l’ausilio del V.A.R. (Video Assistant Referees): Vincenzo Montella, tecnico del Milan, si era lamentato del provvedimento nel post-partita, spiegando come l’espulsione di Bonucci sia stata molto ‘televisiva’, e come non fossero state prese in considerazione le “dinamiche di campo”.

Il giorno seguente, Marcello Nicchi, Presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, aveva stroncato le critiche di Montella con un eloquente: “Si abitui al V.A.R.: se il Milan vincesse non ci sarebbero state queste polemiche”. Oggi, dunque, in occasione della conferenza stampa di presentazione di Chievo-Milan, appena terminata a Milanello, sollecitato dai cronisti, Montella è tornato sulle forti dichiarazioni del capo dell’A.I.A.: “Nicchi? Lasciamo stare si arrabbia sempre, per qualsiasi cosa. Le mie sono constatazioni su come poter migliorare alcune cose, le decisioni degli arbitri le ho sempre accettate. Sarò polemico io, ma dopo l’espulsione Rosi ha fatto la stessa cosa che ha fatto Bonucci su Borini, la differenza è che Borini non si è tagliato e non è caduto, poi il rosso a Bonucci ci stava, ma se gli episodi sono simili, accettate anche il mio disappunto del momento, poi passa – ha commentato Montella -. E’ fastidioso perché in decisioni che possono andare in direzioni diverse abbiamo sempre perso punti noi, poi è vero, avremmo dovuto fare gol e vincere. Con decisioni diverse si sarebbero lamentati altri allenatori, ma io avrei avuto 3 punti in più in classifica”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, i tifosi sfiduciano Kalinic: vogliono Cutrone titolare

Verso Chievo-Milan: alla prima senza Bonucci, Montella gioca a scacchi

Bonucci: “Non mi pento di stare qui. E la fascia non la mollo”

Bonucci squalificato per due turni: ciao ciao Juventus

Chievo-Milan, arbitra Di Bello

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy