Montella su Pasalic: “Bisogna costruirlo in un centrocampo a tre”

Montella su Pasalic: “Bisogna costruirlo in un centrocampo a tre”

Vincenzo Montella ha salutato così in conferenza stampa l’acquisto del 21enne centrocampista croato Mario Pasalic: “E’ un buonissimo giocatore”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Arrivato questa mattina a Milano per svolgere la prima giornata delle visite mediche, presto Mario Pasalic, 21enne centrocampista croato di proprietà del Chelsea, firmerà il suo nuovo contratto con il Milan: approda in rossonero in prestito oneroso (200mila euro, con cifra che arriverà ad un milione se il calciatore giocherà poco) con diritto di prelazione. Vincenzo Montella, tecnico milanista, ha salutato il suo arrivo nella conferenza stampa di presentazione di Napoli-Milan, tenutasi quest’oggi a Milanello: “E’ un buonissimo giocatore, ad oggi ha sempre giocato in un centrocampo a due, bisogna costruirlo in un centrocampo a tre, ma ha buoni numeri – ha precisato Montella -. L’allenatore ha spesso una visione ristretta del ruolo dei giocatori”. L’allenatore campano, quindi, ha fatto intendere come, con tutta probabilità, il ragazzo non giunga al Milan poi così pronto per poter, eventualmente, rimpiazzare da subito Riccardo Montolivo nel ruolo di playmaker davanti la difesa.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Le dichiarazioni di Vincenzo Montella alla vigilia di Napoli-Milan

Napoli-Milan, in campo così: le probabili formazioni

Montella sui nuovi acquisti: “Spero di poterli schierare già domani”

Montella: “Sarà un esame: mi interessa la prestazione, non solo il risultato”

Napoli-Milan, i convocati: finalmente Lapadula, c’è anche Sosa

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy