Montella: “Stagione positiva, due obiettivi su tre raggiunti. L’Europa regala esperienza”

Montella: “Stagione positiva, due obiettivi su tre raggiunti. L’Europa regala esperienza”

Al termine di Milan-Bologna, gara che ha regalato al Milan il ritorno in Europa, Vincenzo Montella ha parlato così nella consueta conferenza stampa

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Al termine della sfida contro il Bologna, Vincenzo Montella è intervenuto in conferenza stampa. Queste le sue parole: “E’ stata una stagione positiva, con difficoltà. In certi momenti potevamo fare meglio, ma abbiamo sempre mostrato grande orgoglio. Avevamo tre obiettivi e li abbiamo raggiunti: credo sia una buona stagione”.

Sull’Europa: “Il punto di Bergamo ci ha permesso di andare in Europa: è una delle partite che mi ha dato più soddisfazione. Dedico la vittoria a tutti perchè è di tutti. L’Inter? Fa piacere essere arrivati prima di loro”

Su Honda: “Ha fatto una grande partita. È entrato nel momento più complicato e ha fatto una grande partita. È un grande professionista, sono contento di come abbia festeggiato il gol con i compagni”.

Sulle ambizioni: “Per la storia di questo club, dobbiamo ambire a qualcosa di più. Ogni giorno mi confronto con la società per migliorare la rosa e avvicinarci alle prime tre. L’obiettivo dell’anno prossimo è arrivare tra le prime quattro”.

Sull’Europa League: “Può abituarci ad avere una grande mentalità”.

Sul modulo: “Non ci penso molto adesso, dipende da quali giocatori avrò in squadra. Ma ripeto, non ci sono grandi differenze”.

Su Bacca: “Insieme a Lapadula, aveva grandi ambizioni per questa partita. La colpa non è sua, tutta la squadra nel primo tempo non mi è piaciuta. All’intervallo ho detto ai ragazzi che avrei dato loro 10 minuti per cambiare la partita, altrimenti avrei lanciato la monetina: è andata bene”.

Sull’anno prossimo: “Dovremo programmare la nuova stagione. In questa abbiamo lottato fino all’ultimo per l’Europa. Giocare in Europa aiuta a fare esperienza, giocatori come Locatelli possono crescere se giocano partite internazionali”.

Ancora sulla partita: “Nel primo tempo ho visto difficoltà, dovevamo cambiare qualcosa. Gli innesti mi hanno dato tanto: Honda, ad esempio, ha fatto bene anche se giocava da molto”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Le dichiarazioni in conferenza stampa di Roberto Donadoni, tecnico del Bologna

Le dichiarazioni di Riccardo Montolivo a ‘Premium Sport‘ e ‘Milan TV

Le dichiarazioni di Alessio Romagnoli a ‘Premium Sport‘ e ‘Milan TV

Le dichiarazioni di Vincenzo Montella a ‘Premium Sport‘, ‘Radio Rai‘, ‘Milan TV‘ e ‘Sky Sport

Pagelle Milan-Bologna: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Milan-Bologna, Honda torna al gol dopo 15 mesi

Milan-Bologna, ancora sostituzione tra i fischi per Bacca

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy