Montella: “L’Europa è il nostro obiettivo. L’Inter forse ha qualcosa in più”

Montella: “L’Europa è il nostro obiettivo. L’Inter forse ha qualcosa in più”

Vincenzo Montella ha stabilito l’obiettivo stagionale del club rossonero e lodato i suoi ragazzi: “Sono orgoglioso di allenarli, anche chi gioca meno”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

“Vogliamo arrivare in Europa, è il nostro obiettivo”. Parole e musica di Vincenzo Montella, intervenuto quest’oggi a Milanello in conferenza stampa per presentare Milan-Fiorentina di domani sera a San Siro. “Abbiamo le risorse e le convinzioni per farlo. Abbiamo quasi sempre creato più degli avversari, forse solo con la Lazio no. Ma possiamo farlo e stiamo lavorando ogni giorno per questo”, ha sottolineato il tecnico milanista.

“Il valore dei giocatori qui è molto alto – ha ribadito -. Possiamo fare meglio in fase realizzativa. Dobbiamo migliorare soprattutto la velocità di gioco di centrocampo e difesa, per dare vantaggi in avanti. La squadra non lo sta perdendo mai, come invece successo all’andata, tipo contro il Sassuolo. I ragazzi sanno e conoscono i propri mezzi e dove possono arrivare. Sono orgoglioso di allenarli, abbiamo riavvicinato anche un po’ i tifosi. Certo, i risultati contano, ma questo è un percorso. Commetto e si commetteranno errori, ma è normale. Ripeto, sono orgoglioso di allenare questa squadra”.

Montella si è detto “contento per i ragazzi che non avevano giocato molto e che ora stanno dando tutto per il gruppo. Sono grandi professionisti, posso citare Sosa, Vangioni, Zapata e altri. Sono orgoglioso di loro”. Per arrivare in Europa, dunque, cosa serve? Per Montella non bisogna “perdere punti negli scontri diretti”, ha evidenziato, perché il Milan dovrà “sempre giocare per vincere”, anche se, almeno a livello di organico, pur avendo vinto la metà delle gare, il tecnico ha spiegato come l’Inter abbia qualcosa in più della sua squadra. Niente paura, però: con un gruppo unito è tutto possibile.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Montella su Berlusconi: “Lo rispetto, ma ci possono essere opinioni diverse”

Montella chiede strada al suo passato per riprendersi definitivamente il Milan

Le ultime di formazione su Milan-Fiorentina

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy