Montella in conferenza: “Non abbiamo rubato. Certi atteggiamenti sono negativi”

Montella in conferenza: “Non abbiamo rubato. Certi atteggiamenti sono negativi”

Al termine della sfida del Mapei Stadium contro il Sassuolo, Vincenzo Montella ha parlato in conferenza stampa, analizzando la sfida contro i neroverdi

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Dal nostro inviato al Mapei Stadium, Luca Fazzini

Al termine della sfida contro il Sassuolo, Vincenzo Montella – dopo aver parlato a Premium Sport e Sky Sport – si è presentato ai microfoni dei giornalisti presenti nella sala stampa del Mapei Stadium, tra cui quelli di Pianetamilan.it.

Si inizia dagli arbitri: “Se giocassimo solo con il Sassuolo, mi sentirei sicuramente più in vantaggio a livello di arbitraggio. Ma non giochiamo solo con loro, bensì anche con altri. A livello di regolamento, sarebbe stata punizione a due per il Sassuolo. Con la VAR, il rigore sarebbe stato da ripetere, perché c’erano due giocatori del Sassuolo e uno del Milan in area di rigore al momento della battuta”.

Su Sosa: “Ha fatto un’ottima partita. Era un po’ stanco, anche per un problema alla schiera. Al 100% può fare ancora meglio. Ha grande personalità”.

Se il Milan ha meritato la partita: “Abbiamo fatto alcune partite dove abbiamo dominato, senza raccogliere punti, come con la Sampdoria. Nel primo tempo abbiamo fatto qualcosa in più di loro, nel secondo tempo invece siamo stati bassi. Loro non hanno creato tantissimo, era nell’area che potessimo subire gol. Abbiamo poi avuto due palle gol per chiudere la partita, ma non siamo stati cinici. In generale, poteva venirne fuori qualsiasi risultati. Alla fine, però, conta il risultato, quindi non abbiamo rubato nulla”.

Su Vangioni: “Ha sfidato diversi esterni forti nelle ultime partite, ma ha superato bene le sfide di queste ultime gare”.

Sulla difesa: “Con la Sampdoria abbiamo perso solo su rigore. A Bologna non abbiamo subito. A Roma con la Lazio, abbiamo subito gol su rigore. Oggi il Sassuolo aveva 6 attaccanti di livello, ma abbiamo resistito. Mi piacerebbe subire meno, ma faccio i complimenti ai ragazzi. Con la compattezza riescono ad essere abili a non concedere gol”.

Sul closing: “Non ci penso. Dopo una vittoria preziosa come oggi, non riesco a gioire per l’insieme della partita, considerando anche gli atteggiamenti”.

Sulle frasi con Di Francesco: “Non l’ho incrociato. Ripeto, non mi piace questa situazione creatasi oggi. Siamo amici, non è successo nulla. Ci sono stati d’animo diversi, anche io ero giù quando ho perso contro di lui”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Sassuolo-Milan, ecco com’è andata la gara del ‘Mapei Stadium’

Pagelle Sassuolo-Milan: analisi, giudizi, Top & Flop rossoneri

Le dichiarazioni di Eusebio Di Francesco a ‘Premium Sport’ e ‘Sky Sport’

Le dichiarazioni di Gabriel Paletta dopo Sassuolo-Milan

VIDEO – Sassuolo-Milan, ecco perché il rigore di Bacca è irregolare

Le dichiarazioni di Rocco Maiorino dopo il match di Reggio Emilia

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy