Montella a Sky: “Meritavamo di vincere. Non capisco il VAR”

Montella a Sky: “Meritavamo di vincere. Non capisco il VAR”

Un altro risultato negativo per il Milan. 0-0 in casa con il Genoa. Al termine della sfida, ha parlato ai microfoni di Sky Montella. Ecco le sue parole.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Il Milan non sa più vincere. I rossoneri anche oggi in casa con il Genoa hanno ottenuto solo un pareggio. La panchina di Vincenzo Montella continua a scricchiolare, nonostante le diverse attenuanti di oggi. I rossoneri infatti hanno giocato quasi tutta la partita in dieci uomini per l’espulsione di Leonardo Bonucci, ma hanno comunque giocato bene e attaccato. Al termine della partita, ai microfoni di Sky è intervenuto proprio Montella. Ecco le sue parole: “Se devo analizzare la partita sono estremamente soddisfatto, ma ovviamente il risultato non mi soddisfa. Nei primi minuti abbiamo tirato cinque volte in porta… In dieci poi abbiamo fatto una partita esemplare, credevamo di vincerla e ci siamo andati vicini. Meritavamo di vincerla. Mi porto a casa l’animo e lo spirito della squadra. Gli episodi non ci girano a favore. Vorrei capire se siamo in un mondo televisivo o di campo. La VAR la accetto e non mi fa perdere il sorriso. L’arbitro vive la situazione in campo. Bonucci cerca di prendere posizione con il gomito, ma prende la testa. Secondo me questa è stata un’espulsione televisiva più che di campo, perchè Bonucci non lo guarda mai. Allora era rigore anche su Bonaventura, perchè si disinteressa della palla e va su Jack. La VAR non mi fa perdere la pazienza, ma io mi gioco la carriera. Non penso ci siano complotti ovviamente, ma penso che se quello è rosso, c’è rigore su Bonaventura. Non voglio passare per quello che parla dell’errore dell’arbitro, perchè non l’ho mai fatto. Ma se siamo in un mondo televisivo, c’è almeno un rigore per noi. Forse due, per fallo su Kalinic. Non voglio essere frainteso, voglio solo capire come vengono decisi gli episodi. Non sto a sindacare la bravura degli arbitri. Dico che ci stanno capitando diversi episodi contro, anche a livello tattico. Nelle ultime partite ci sono capitate cose una dietro l’altra. Con la Roma in quel modo puoi perdere una volta in un anno, con l’Inter idem e oggi idem. I ragazzi sono stati splendidi, avremmo meritato di vincere. Parleremo dopo con Fassone e Mirabelli, valuteremo insieme la partita. Io sento grande fiducia, sento unione. Penso che adesso più che mai abbiamo bisogno di stringerci pià forte. Siamo lì, sta nascendo qualcosa”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Pagelle Milan-Genoa: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Le parole di Vincenzo Montella a ‘Premium Sport’

PM – Juric in conferenza: “Il Milan non sta male, Montella è bravo”

Sky – Per ora si va avanti con Montella

Suso a Milan TV: “Ci gira tutto contro, momento no…”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy