Mirabelli: “Conte e Ancelotti? L’unico nome è Gattuso. Sulla società…”

Mirabelli: “Conte e Ancelotti? L’unico nome è Gattuso. Sulla società…”

Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del Milan, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Rai Gr Parlamento,

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo rossonero, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Rai Gr Parlamento,  soffermandosi in particolar modo sul futuro di Gennaro Gattuso: “Ha grandissime qualità, non è stata una scelta di ripiego. L’ho voluto fortemente alla Primavera, l’ho visto lavorare. Ha capacità di entrare nella testa dei giocatori, sta lavorando tra molte difficoltà, diventerà un allenatore veramente importante”.

Su Conte e Ancelotti: “Sul nostro tavolo esiste solo il nome dell’allenatore che abbiamo, Rino Gattuso”.

Sulla proprietà: “Questa società non dà modo di far pensare che ci sia una debolezza economica. Ha investito tanto per acquistare il club e tanto nel marcato. E’ sempre presente anche se molto lontana e se mai avremo dei paletti dalla Uefa non sono per colpa di questa nuova gestione…”.

Sul VAR: “Per me è promossa a pieni voti. E’ vero che ci sono delle difficoltà ma alla fine è utile e migliorerà nel tempo. Non sono contro la classe arbitrale. In questo mondo dove girano tanti soldi, con grandi interessi, è troppo facile sparare solo sugli arbitri. Fanno tanti sacrifici, sono degli eroi che partecipano al gioco più ricco del mondo”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Mirabelli: “Bonucci? Non è in vendita”

Non chiamatelo traghettatore: Gattuso ha il Milan in pugno

Mirabelli: “André Silva con noi per tanto tempo”

Mirabelli: “Gattuso sarà un grande allenatore”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy