Milano Finanza – Nuovo stadio: Scaroni guarda a Generali come partner

Milano Finanza – Nuovo stadio: Scaroni guarda a Generali come partner

Come riportato questa mattina da ‘Milano Finanza’, il presidente del Milan Paolo Scaroni avrebbe individuato Generali come partner per il nuovo stadio

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Come emerso dall’ultimo CdA del Milan, Paolo Scaroni, ha stabilito come priorità quella di riuscire a definire in tempi relativamente rapidi il progetto per la costruzione del nuovo impianto (QUI le parole di ieri del sindaco Beppe Sala).

Come spiega “MF – Milano Finanza”, Scaroni ha delineato il valore complessivo dell’intervento di riqualificazione dell’area, che adesso si aggira sui 650 milioni. L’obiettivo primario del Milan è trovare un partner industriale per lo sviluppo del cantiere. Nello specifico, l’obiettivo è puntato sulla realizzazione degli insediamenti non sportivi quali l’hotel, il centro commerciale e le residenze.

Il numero uno dei rossoneri avrebbe sondato le disponibilità di alcuni operatori italiani e internazionali del settore immobiliare, a partire dal gruppo Generali. Gruppo che Scaroni conosce bene, essendo stato nel recente passato consigliere d’amministrazione della compagnia assicurativa. Inoltre, scrive sempre “Milano Finanza”, il presidente del Milan avrebbe presentato il progetto anche a soggetti quali Hines, che di recente ha rilevato l’area dell’ex Trotto.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy