Milan-Samp, si va verso il 4-4-2: Cutrone dal 1′, Bonaventura e Suso esterni

Milan-Samp, si va verso il 4-4-2: Cutrone dal 1′, Bonaventura e Suso esterni

Prove tattiche in casa Milan alla ricerca di un’uscita il prima possibile dal momento di crisi: Gattuso prova il 4-4-2 con Calhanoglu out

di Alessio Roccio, @Roccio92

Come spiegato pochi minuti fa da Sky Sport, Gattuso l’indomani della peggiore prestazione del Milan in questa stagione cerca un’alternativa al suo collaudato 4-3-3, che nelle ultime uscite non sta più divertendo. Il tecnico rossonero dovrebbe passare al 4-4-2 per vari motivi. Cutrone non si può più tenere fuori, perché unico a metterci grinta e fame quando è in campo. Inoltre, Calhanoglu non è ancora guarito dal pestone al piede e non sta certamente passando un momento positivo. Quindi, Bonaventura e Suso passeranno a esterni di centrocampo, con la mediana composta dal duo Biglia-Kessié. Davanti Cutrone e Higuain, nonostante l’argentino sia apparso parecchio nervoso ieri.

GATTUSO CONTRO LA SAMP SI GIOCA IL SUO PRIMO BONUS, LE ALTERNATIVE SONO GIA’ PRONTE: CONTINUATE A LEGGERE>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy