Milan-Roma, i precedenti delle due squadre con l’arbitro Rizzoli

Milan-Roma, i precedenti delle due squadre con l’arbitro Rizzoli

Sarà Nicola Rizzoli di Bologna ad arbitrare, questa sera, Milan-Roma, già diretta tre volte in passato: l’ultima, il 14 maggio dello scorso anno

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Milan-Roma, posticipo della 35^ giornata di Serie A in programma questa sera, alle ore 20.45, allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ in San Siro, sarà arbitrata dal direttore di gara Nicola Rizzoli di Bologna. Rizzoli non è nuovo alla direzione di questa sfida in casa rossonera: ha diretto, infatti, la gara del 14 maggio 2016, ultimo Milan-Roma in ordine di tempo, conclusosi 3-1 per i giallorossi (Mohamed Salah, Stephan El Shaarawy, Emerson Palmieri per gli ospiti, Carlos Bacca per il Milan).

Rizzoli ha diretto gare di campionato tra Milan e Roma anche in altre due circostanze: entrambe, però, allo stadio ‘Olimpico’, nella Capitale: 15 marzo 2008, Roma-Milan 2-1 (Ricardo Kakà per i rossoneri, poi Ludovic Giuly e Mirko Vučinić per la Roma) e 20 dicembre 2014, Roma-Milan 0-0. Più in generale, Rizzoli è un arbitro che dirige spesso tanto il Milan quanto la Roma: con i rossoneri vanta ben 33 precedenti (16 vittorie, 4 pareggi, 13 sconfitte), con i giallorossi addirittura 36 (15 vittorie, 12 pareggi, 9 sconfitte).

Infine, una curiosità: Rizzoli torna ad arbitrare il Milan dopo quasi sei mesi: l’ultimo incrocio fu il 22 ottobre 2016, Milan-Juventus 1-0 (gol di Manuel Locatelli), serata della contestata rete annullata al bianconero Miralem Pjanić sul punteggio ancora fermo sulla parità.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Roma, oggi sfida in campo, domani per Kessié

Milan-Roma, i probabili undici di Montella: c’è Lapadula

Milan-Roma, i convocati rossoneri: assente Romagnoli

Sette curiosità su Milan-Roma

Milan-Roma, il club chiama a raccolta i tifosi

TimeMachine: 5 Milan-Roma da ricordare

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy