Milan, “ritorno a San Siro”: più di mille abbonamenti venduti

I tifosi sembrano aver ritrovato entusiasmo verso il Milan: sono più di mille abbonamenti venduti per il girone del ritorno, in poco più di un mese

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

“Ritorno a San Siro”, la campagna realizzata dal Club relativa alla possibilità di sottoscrivere gli abbonamenti del girone di ritorno, ha registrato un ritrovato entusiasmo tra i tifosi rossoneri. In poco più di un mese, dal 6 dicembre al 15 gennaio 2017, giorno in cui si è chiusa la campagna, sono state più di 1.000 le nuove tessere emesse attraverso il servizio di ticketing online di acmilan.com, la biglietteria di Casa Milan e le filiali BPM.

Un ritorno allo stadio, grazie all’esperienza offerta a chi entra a San Siro per seguire le partite in rossonero: dall’animazione durante il pre partita e l’intervallo, realizzata da contenuti originali e coinvolgenti per i tifosi di tutte le età, all’atmosfera insostituibile che si respira dal campo di gioco. Una proposta imperdibile per tutti i fan che hanno deciso di seguire al fianco dei loro campioni la seconda parte del Campionato, quella decisiva che deciderà le sorti della Serie A 2016/17. Tra le altre, le partite più attese sono Milan-Napoli e Milan-Roma, da vivere rigorosamente sugli spalti di San Siro.

Chi non è riuscito a sottoscrivere l’abbonamento al girone di ritorno, può contare sul servizio ticketing rossonero che vede attivi i canali online, la biglietteria di Casa Milan, le filiali BPM, le casse dello stadio (aperte solo il giorno della partita) e i punti vendita Ticket One su territorio Nazionale.

fonte: acmilan.com

Le dichiarazioni di Vincenzo Montella alla vigilia di Torino-Milan

Tutto quello che c’è da sapere su Torino-Milan, 20^ giornata di Serie A

Montella e Mihajlovic, vite parallele

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy