Milan, Rebic aspetta il suo momento: il croato merita una chance

Ante Rebic, attaccante del Milan, aspetta la sua occasione che potrebbe arrivare domenica contro la Roma: il creato merita una chance

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME NEWS MILAN – Quando scatterà il momento di Ante Rebic? E’ questa una delle domande che si pongono i tifosi rossoneri. L’attaccante, arrivato al Milan nell’ultimo giorno di mercato, un po’ probabilmente per suoi demeriti, e un po’ per le idee di Giampaolo, ha giocato solo 73 minuti in campionato, suddivisi così: 45 contro il Verona, 7 contro l’Inter, 12 contro il Torino e 10 contro il Lecce.

Con l’arrivo di Stefano Pioli, la situazione potrebbe cambiare, anche se nella prima partita l’ex Eintracht Francoforte è partito dalla panchina, entrando solamente nei minuti finali. L’allenatore, però, è consapevole delle sue qualità, e in conferenza stampa ha dichiarato di vederlo maturato rispetto ai tempi della Fiorentina, e dunque è molto probabile che Rebic avrà la sua occasione nella partita contro la Roma o in quella di giovedì prossimo contro la Spal a San Siro. Il calendario prevede avversari molto duri sulla carta, e quindi ci sarà bisogno di tutti.

Dopotutto Rebic è stato titolare inamovibile della Croazia finalista ai Mondiali contro la Francia, e quindi merita sicuramente una chance per dimostrare il suo valore. In una squadra che manca di un po’ di personalità, uno come l’ex Fiorentina può sicuramente far comodo, anche se questa non deve trascendere in falli gratuiti o eccessive proteste contro l’arbitro, così come è successo in Europa League. Rebic è pronto a decollo, e chissà che quella contro la Roma non possa essere la sua partita. Pioli aspetta il momento giusto per lanciarlo. Intanto spunta un nuovo obiettivo per i rossoneri, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy