Milan, la mission impossible di Borini: non far rimpiangere Higuain

Milan, la mission impossible di Borini: non far rimpiangere Higuain

Stando alle ultime di formazione Fabio Borini sembra essere avvantaggiato su Cutrone a una maglia da titolare: obiettivo non far rimpiangere il Pipita

di Alessio Roccio, @Roccio92

La gara di Empoli per il Milan di Rino Gattuso rappresenterà questa sera il primo importante crocevia della stagione. I rossoneri sono obbligati a ripartire e ritrovare i 3 punti dopo i due deludenti pareggi contro Cagliari e Atalanta. Il Milan, tuttavia, si ritrova ad affrontare la difficile trasferta in terra toscana senza il suo bomber. Gonzalo Higuain, infatti, non è stato convocato a causa di un fastidio al flessore e la società – Gattuso in primis – ha preferito tenerlo fuori precauzionalmente.

Così, il tecnico calabrese, felice ieri in conferenza stampa per il recupero di Patrick Cutrone, deciderà oggi se lanciare dal primo minuto il giovane attaccante classe ’98 oppure – come sembra più probabile stando alle ultime – puntare sulla duttilità di Fabio Borini. L’ex attaccante del Sunderland ha già dimostrato di essere un autentico tuttofare nella sua carriera e al Milan in particolare. Da Montella, ma anche dallo stesso Gattuso, venne addirittura schierato terzino destro, oltre che ovviamente esterno di centrocampo nel 3-5-2 o esterno d’attacco come capitato nelle ultime apparizione.

Questa sera il ruolo sarebbe nuovamente diverso: prima punta. Una posizione che Borini ha sempre dichiarato di prediligere e che ha già occupato sia in Inghilterra che nei primi anni di carriera (ad esempio a Roma). Insomma, non sarebbe una novità. Il peso più grande riguarda quello di cercare di non far rimpiangere Higuain, alla sua prima assenza stagionale. La voglia e la fame di Borini certamente non mancheranno e con un Cutrone in più i tifosi possono stare più tranquilli. Un altra novità di formazione dovrebbe esserci in difesa: ecco di chi si tratta!

++ Guarda Gratis per un mese DAZN!! CLICCA QUI ++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy