Milan, il terzo attaccante che non ti aspetti: Borini

Milan, il terzo attaccante che non ti aspetti: Borini

Sarebbe Fabio Borini, duttile elemento della rosa di Gennaro Gattuso, a ricoprire il ruolo di terza punta centrale in caso di cessione di Carlos Bacca

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dopo aver ceduto Nikola Kalinić a titolo definitivo all’Atlético Madrid per 15 milioni di euro, e spedito André Silva al Siviglia in prestito oneroso (5 milioni di euro) con diritto di riscatto (35 milioni di euro), il Milan, in queste ore, sta cercando di trovare una sistemazione anche a Carlos Bacca.

Il cartellino del 32enne attaccante colombiano potrebbe rientrare nella trattativa con il Villarreal per Samu Castillejo (anche se gli spagnoli non sembrano volerla considerare un’opzione …), oppure finire allo Sporting Lisbona, che preleverebbe il ‘Peluca‘ in prestito con diritto di riscatto. Qualora, alla fine, Bacca lasciasse il Diavolo, però, Gennaro Gattuso resterebbe con due sole punte centrali, Gonzalo Higuaín e Patrick Cutrone.

Non saranno un po’ poche per affrontare tre competizioni quali campionato, Europa League e Coppa Italia? Nessuna paura. Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’, infatti, in caso di partenza di Bacca sarebbe Fabio Borini, classe 1991, a ricoprire il ruolo di terza punta centrale dei rossoneri. Borini, che nella passata stagione si è adattato a giocare in molti ruoli, infatti, non ha mai fatto mistero di voler tornare a giocare a più stretto contatto con la porta avversaria, così come avveniva all’inizio della sua carriera. Intanto, il Milan pensa a sfoltire l’organico: un altro calciatore sta per andare via …

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy