Milan, il report medico: infiammazione al tendine per Biglia

Milan, il report medico: infiammazione al tendine per Biglia

Il medico sociale del Milan, Stefano Mazzoni, ha reso note le condizioni degli infortunati in casa rossonera: infiammazione al tendine rotuleo per Biglia

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Come ormai consuetudine del martedì,  il dottor Stefano Mazzoni, ha reso note le condizioni fisiche degli infortunati in casa rossonera. Tra gli indisponibili si aggiunge Lucas Biglia, che ha riportato un’infiammazione al tendine rotuleo. Ecco le parole del medico a Milan TV: “Biglia ha un’infiammazione al tendine rotuleo sinistro. E’ già un po’ che questo tendine gli dava fastidio e dolore, ma lui da grande professionista quale è, ha dato sempre disponibilità. Adesso, però, il dolore e il livello dell’infiammazione è aumentato e quindi abbiamo deciso di fermarlo e prenderci un po’ di tempo per curare questo tendine”

Su Calabria: “Ha avuto un trauma cranico e cervicale, per fortuna senza perdita di conoscenza. Per fortuna gli esami al pronto soccorso sono stati subito tranquillizzanti, così come i controlli a distanza. Sta molto meglio, ma tutte le volte che c’è un trauma cranico c’è un protocollo molto rigido da mantenere e quindi vediamo giorno dopo giorno come migliora e ci renderemo conto quando esattamente potrà tornare ad essere a disposizione. Al momento è prematuro dirlo”.

Su Bonaventura: ” “Ha avuto una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Sta procedendo senza problemi il protocollo riabilitativo. Speriamo di averlo a disposizione per la prima partita dopo la sosta”

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan: Biglia e Kessié in crisi, è anche una questione atletica

Da leader a fantasma: Biglia, adesso è un problema

Ag. Conti: “Penso torni entro metà febbraio”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy