Milan, il mercato di gennaio funziona: Piatek e Paquetà già delle certezze

Milan, il mercato di gennaio funziona: Piatek e Paquetà già delle certezze

Il mercato di gennaio in casa Milan sta funzionando alla perfezione: con Lucas Paquetà e Krzysztof Piatek si può fare il salto di qualità

di Alessio Roccio, @Roccio92

“Paquetà ruba palla a Pellegrini, la mette in mezzo all’area e Piatek fa secco Olsen anticipando Fazio”. Il mercato di gennaio del Milan è racchiuso perfettamente nell’azione che al 26′ del primo tempo della gara di ieri sera tra Roma e rossoneri ha portato in vantaggio la squadra di Rino Gattuso.

Il centrocampista brasiliano si sta partita dopo partita togliendo di dosso l’etichetta di sorpresa per appiccicarsi quella di certezza. Il suo talento è ormai sotto gli occhi di tutti e non solo per le giocate di pura tecnica (in pieno stile brasiliano) con cui smarca il compagno, ma anche per l’aggressività e la fisicità con cui recupera palloni in mezzo al campo. Personalità, dinamismo e buona corsa che hanno convinto anche i pareri dei più scettici. In attesa della conferma che arriverà solo nei prossimi mesi.

Una vera e propria certezza lo era il killer instinct di Krzysztof Piatek. Al Genoa il polacco aveva abituato tutti a segnare a raffica. Una media che non ha voluto abbassare passando dal rossoblù al rossonero. Ieri sera ha siglato la sua terza rete con la maglia del Milan in appena 3 presenze (di cui la prima solamente 20 minuti).

Insomma, il mercato di gennaio fino ad ora sta dando i suoi frutti. Elliott, Gazidis e Leonardo hanno avuto ragione. Puntare su profili giovani, affamati e con tanta voglia di riportare il Milan dove merita: nell’Europa che conta come primo passo.

CHI CONTINUA A DELUDERE E’ CALHANOGLU: ECCO LE SUE PAROLE ALL’AGENZIA TURCA AL TERMINE DELLA GARA>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy