Milan, Gazidis e l’incontro avuto con l’Uefa: il punto

Milan, Gazidis e l’incontro avuto con l’Uefa: il punto

Nella giornata di ieri è andato in scena l’incontro tra Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan e l’Uefa. Ecco di cosa si è discusso

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Come noto, nella giornata di ieri c’è stato l’incontro tra Ivan Gazidis, amministratore delegato del Milan, e l’Uefa per discutere del Fair Play Finanziario e delle possibili sanzioni che l’Uefa potrebbe adottare. L’ex Arsenal ha spiegato la solidità del progetto Elliott e di come la società rossonera abbia tutta l’intenzione di intraprendere un percorso virtuoso e di ordinare i conti.

CHAMPIONSMa cosa rischia il Milan? In caso di qualificazione in Champions League, la proprietà farà tutto il possibile per evitare un’esclusione dalle competizione o eventuali restrizioni della rosa, anche perchè avere nuovamente un club così prestigioso e carico di storia nella competizione più importante può rappresentare un vantaggio per la stessa UEFA. In caso di Europa League, invece, la società probabilmente non ricorrerebbe al TAS anche nel caso in cui il massimo organismo calcistico europeo decidesse come sanzione l’esclusione dalla coppa. Intanto Petagna svela un retroscena sul suo addio al Milan, continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy