Milan-Fiorentina, le pagelle: attacco fantasma, Calabria top fino al gol

Milan-Fiorentina, le pagelle: attacco fantasma, Calabria top fino al gol

Altra sconfitta per il Milan: i rossoneri cadono 1-0 in casa contro la Fiorentina. Di seguito analisi, voti e giudizi della sfida di San Siro contro i Viola

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

 LA PARTITA 

Gonzalo Higuaín Milan
Gonzalo Higuaín, centravanti del Milan (credits: GETTY Images)

Reduce dal doppio 0-0 contro Torino e Bologna, il Milan prova a rispondere alla Lazio ospitando la Fiorentina di Stefano Pioli. Pronti-via e Calhanoglu prova ad impensierire Lafont da fuori area, ma il portiere viola è attento. Gli ospiti incidono poco e al 29’ la grande occasione è per Ricardo Rodriguez, che calcia a botta sicura dal limite dall’area, ma il Lafont devia. Nella ripresa, è la Viola a provarci inizialmente, ma Mirallas spreca da dentro l’area, calciando alto. Gattuso inserisce Cutrone e Laxalt, ma è la Fiorentina a passare in vantaggio al 73’, con il destro preciso di Chiesa dal limite dell’area. Nel finale si vede anche Conti: Rodriguez sfiora il gol con un colpo di testa, ma Lafont è attento. Nel recupero Cutrone ha sui piedi l’occasione del pareggio, ma calcia fuori di poco. Altro stop per il Milan, ora in piena crisi: con Frosinone e Spal non saranno ammessi passi falsi.

VAI ALLA PROSSIMA SCHEDA PER LE PAGELLE

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. dromanucci193_342 - 8 mesi fa

    Se ci fosse un dopo Gattuso, NO DONADONI.
    NIENTE tattooist. Si Vadi dritto con Arsenef.
    Period!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy