Milan, Calhanoglu altro flop: il turco non riesce a decollare

Milan, Calhanoglu altro flop: il turco non riesce a decollare

Anche nella gara di ieri sera contro la Roma il numero 10 rossonero Hakan Calhanoglu ha deluso le aspettative: futuro sempre in bilico

di Alessio Roccio, @Roccio92

Si dice che le critiche fortificano il carattere. Beh forse non è proprio il caso di Hakan Calhanoglu. Il numero 10 del Milan sta passando una stagione piuttosto negativa e ieri sera contro la Roma si è aggiunto un nuovo capitolo a un periodo sempre meno felice per il turco.

Richiamato dalle sirene tedesche nel mercato di riparazione, Hakan – grazie alla piena fiducia di Rino Gattuso – ha scelto di rimanere a Milano. Una decisione condivisa con la società che non ha mai messo sul mercato l’ex Bayer Leverkusen ma che valuta attentamente il suo operato in vista dell’estate. Lipsia e altre squadre della Bundesliga torneranno certamente alla carica, e non è detto che se il rendimento dovesse continuare ad essere su questa linea il Milan non decida di cederlo.

La tecnica e la qualità Calhanoglu ha dimostrato di averla, tanto che la passata stagione è stato certamente una delle rivelazioni più importanti. Eppure, quest’anno, sembra un lontano parente. Poco incisivo in fase offensiva, troppe volte impreciso in impostazione. In campionato è ancora fermo a zero reti, con la casella dei gol segnati sbloccata solo in Europa League contro il Dudelange a San Siro.

Da lui tutto il popolo milanista si aspetta tanto. La fiducia non è mai mancata, ma è inevitabile che serva urgentemente un cambio di marcia in questi ultimi mesi della stagione 2018-19. Hakan si gioca il suo futuro al Milan, è bene che lo sappia.

CHI INVECE E’ IN UN GRAN MOMENTO E’ GIGIO DONNARUMMA: ECCO IL COMMENTO DI PAGLIUCA SUL 99 DEL MILAN>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy