Milan-Bologna, l’analisi della partita

Milan-Bologna, l’analisi della partita

Momento, singoli e contromisure da prendere: gli avversari di domenica a San Siro ai raggi x. Ecco tutto ciò che c’è da sapere sul Bologna.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

La classifica non mente: il Bologna ha gli stessi punti del Milan (21), appaiato al settimo posto. Nelle ultime cinque giornate di Serie A, poi, i rossoblu dell’ex Donadoni hanno fatto meglio in termini di vittorie: 2, battendo Verona e Sampdoria. Nello scorso weekend, invece, è arrivato un pareggio casalingo in rimonta contro il Cagliari (1-1). Sono tanti gli aspetti dei nostri prossimi avversari da considerare con attenzione, iniziamo dal precedente a San Siro.

ULTIMA SFIDA
La data del 21 maggio ha ancora grande valore nell’attualità rossonera, perché ha permesso di giocare l’Europa League in corso. Nella 37° del campionato 2016-17, grazie a un netto 3-0, il Diavolo si assicurò il preliminare di Coppa. Non fu semplice sbloccare la gara, ma dopo il primo gol di Deulofeu la squadra dilagò con Honda e Lapadula. E al fischio finale festeggiò sotto la Curva.

CHE BOLOGNA ARRIVA A SAN SIRO
I rossoblu sono reduci da due vittorie e un pareggio negli ultimi tre incontri di campionato. Sono una squadra in salute, con una buonissima organizzazione di squadra che Mister Donadoni è riuscito a dare durante la sua lunga permanenza sulla panchina dei felsinei. Sarà una gara molto ostica.

TATTICA
12 dei 21 punti raccolti in questa stagione dal Bologna sono arrivati lontano dal Dall’Ara. Segno eloquente di come la formazione di Donadoni sia portata a crearsi gli spazi da andare ad attaccare, attuando un gioco orientato sulle ripartenze.

ATTENZIONE A…
Mattia Destro (tre reti in 15 partite con la maglia del Milan in Serie A) ha segnato due gol nelle ultime tre presenze in campionato, tante quante quelle realizzate nelle precedenti 12 gare disputate. Destro ha già segnato contro il Milan a San Siro nel massimo campionato italiano: nel dicembre 2013 quando vestiva la maglia della Roma.

Rodrigo Palacio ha segnato un gol al Milan in 12 sfide, nel dicembre 2013. L’attaccante del Bologna è il giocatore più anziano ad aver realizzato almeno due assist in questa Serie A.

Simone Verdi, cresciuto nelle giovanili del Milan, ha partecipato a sei reti nelle ultime quattro partite dei rossoblu (tre gol, tre assist). Insieme a Suso, è uno degli 11 giocatori ad aver già segnato almeno un gol su punizione diretta in questo campionato. Attenzione: perché tra gli assenti del match c’è anche un’altra recente conoscenza del Milan: Andrea Poli.

Fonte: acmilan.com

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Bologna, le probabili formazioni: Gattuso torna al 4-3-3

Verso Milan-Bologna: Biglia destinato alla panchina

Verso Milan-Bologna, Donadoni pensa la misura anti-Suso

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy