Milan, Adidas vuole ridiscutere a ribasso il contratto

Milan, Adidas vuole ridiscutere a ribasso il contratto

Brutte notizie, se confermate, arrivano per il Milan: secondo La Repubblica, Adidas vorrebbe ridiscutere a ribasso il contratto di sponsorizzazione

di Redazione

Ieri a Bergamo non è stato un bel Milan. Ma forse è meglio guardare al bicchiere mezzo pieno, con il punticino che avvicina i rossoneri all’Europa e tiene distante Fiorentina e Inter nella lotta al sesto posto. ‘In tribuna sedeva perplesso anche il neoconsigliere d’amministrazione Scaroni, manager apprezzato da Berlusconi e riferimento del fondo americano Elliott, che ha prestato al misterioso presidente Yonghong Li i fondi per completare il passaggio di proprietà’, scrive oggi La Repubblica, che mette nero su bianco anche un’indiscrezione che, se verificata, non avrebbe nulla di buono per il Milan: ‘dagli ambienti della Lega di A – si legge – filtra l’indiscrezione di una possibile ridiscussione al ribasso del contratto dello sponsor tecnico Adidas (20 milioni l’anno fino al 2024)’. Con un fardello economico pesante, spese di gestione alte, un forte debito e un mercato da dover affrontare, non è certo incoraggiante. Ma ora spazio al mercato: obiettivo? rivalutare il Milan: si parte proprio da Kessié, ma soprattutto dall’annuncio di Montella: «Resto, sto già programmando la stagione».

SEGUICI SUFacebook/// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy