MIHAJLOVIC in conferenza: “Mancate pazienza e precisione”

MIHAJLOVIC in conferenza: “Mancate pazienza e precisione”

Tutta la delusione di Sinisa Mihajlovic dopo il pareggio del Milan di questa sera contro il Carpi. L’allenatore ha parlato di “due punti buttati”

di Edoardo Lavezzari, @Edolave
Sinisa Mihajlovic, allenatore del Milan, per Aldegani non è lui il problema

Dopo aver parlato in televisione il tecnico del Milan Sinisa Mihajlovic si concesso ai giornalisti in sala stampa, ecco le sue parole: “Nel primo tempo potevamo fare meglio. Meritavamo di vincere, soprattutto per quanto fatto vedere nella ripresa. Dovevamo essere più concreti, ci è mancata un po’ di cattiveria in fase di finalizzazione. Non posso dire nulla ai ragazzi, perchè hanno provato a vincerla fino alla fine. Gli avversari hanno giocato chiusi e sui lanci lunghi. Serviva un pizzico di fortuna, cosa che ci è mancata oggi. Poi dovevamo essere più intraprendenti lì davanti. Se sblocchiamo il match, sarebbero comunque i giudizi di tutti. Io l’anno scorso non c’ero, non posso dare giudizi sulla scorsa stagione. Non parlo mai degli arbitri.
Oggi c’erano 4 attaccanti in campo, non erano soli. Hanno avuto opportunità, ma ci è mancata precisione e pazienza. In qualche ripartenza ad esempio sia nel primo tempo, sia nella ripresa. Abbiamo avuta poca cattiveria, abbiamo avuto occasioni ma non abbiamo sbloccato il match. Le occasioni le abbiamo create, questo è importante comunque. Vuol dire che la squadra crea occasioni pericolose”.

Così su Bertolacci e Balotelli, assenti importanti per questa squadra: “Bertolacci dovrebbe cominciare ad allenarsi con noi questa settimana. Forse sarà disponibile, ma non dall’inizio. Balotelli spero di averlo prima del Frosinone, ma comunque ci vuole un po’ di tempo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy